Menu
ANELLO MARCARINI, UN SENTIERO A NEVIGLIE

ANELLO MARCARINI, UN SENTIERO A NEVIGLIE

Abbiamo tracciato per voi un sentiero ad anello che parte e termina all’Agriturismo Marcarini, alla scoperta di una Langa produttiva e selvaggia.

Seguiteci in una bella e facile passeggiata lungo vigneti di moscato, dolcetto e nebbiolo da Barbaresco, immersi in una valle suggestiva e ancora incontaminata della Bassa Langa. Torrenti che hanno scavato rogge ai piedi delle colline. Boschi umidi e rigogliosi, fiori e forre a strapiombo. Soprattutto e sopra tutto, il mare delle colline patrimonio dell'Umanità Unesco: siamo in uno dei paesaggi più belli al mondo!

L'ANELLO IN BREVE

Partenza e arrivo – Agriturismo Marcarini
Tempo di percorrenza – 3 ore circa, camminando con calma
Difficoltà – Facile, percorso tracciato da tacche bianche e rosse e frecce. Qualche salita ripida.
Punti di interesse – Neviglie, le colline del Moscato e del Barbaresco, Treiso.

 

Il percorso comincia appena fuori dall’Agriturismo Marcarini. Una strada sterrata scende verso il torrente Tinella. Seguitela e passate il ponte di ferro, oppure guadate il fiume. Guardatevi attorno, pochi passi e siete già immersi in una natura rigogliosa e intatta, nel fitto delle fronde che, nei fondovalle, sulle sponde del torrente, non hanno ancora lasciato spazio alle viti o ai campi coltivati.

Prima del ponte, a sinistra, osservate i noccioleti attorno ad un laghetto. Sono di nostra proprietà. È qui che coltiviamo le famose nocciole Tonde e Gentili delle Langhe, acquistabili in vari gusti nel nostro Wine Shop di La Morra o dal nostro E-SHOP virtuale.

Superato il fiume continuate in salita, lasciando sulla destra delle colorate arnie. Nelle Langhe e nel vicino Roero si producono prelibati mieli: niente paura, la api sono docili ed operose, non pungono se non vengono disturbate.

  Arnie sul sentiero per Neviglie

SALENDO A NEVIGLIE

Comincia ora una salita che, attraverso un grande vigneto circondato da boschi, vi condurrà fino sulla strada asfaltata. Tenete alle spalle un gruppo di case e poi svoltate a la sinistra sulla SP 200 verso Neviglie, che svetta sulla cima. Raggiunto il piccolo comune, sarete immersi in un’atmosfera pacifica e ordinata. Neviglie merita una sosta per osservare il panorama e godere del suo bel centro storico di origine medioevale. La parrocchiale del borgo conserva un capolavoro pittorico: lo Sposalizio mistico di santa Carterina attribuito al Macrino d’AlbaUscite dal paese sulla SP 51, seguendo la direzione Alba e Neive. Raggiunto un curvone, restate sulla destra e raggiungete il B&B Da Rosa. Poco prima della struttura godete dell’architettura rurale di un vecchio ciabot di mattoni, un rifugio per attrezzi che pare costruito sull’impianto di una vecchia pieve di campagna. Arrivati al B&B superatelo e scendete nuovamente fra le vigne.

TRA VIGNE E NOCCIOLETI

Comincia una bella discesa fra splendidi e solatii filari che vi condurrà verso Neive. Su queste meravigliose colline si producono Moscato d'Asti, Langhe Nebbiolo, Dolcetto e Barbera d'Alba. Seguite il cartello del Sentiero Bricco San Michele che vi riporterà, dopo un albero solitario dall'ampia chioma, su strada asfaltata. Girate immediatamente a sinistra, seguendo le indicazioni e i segni bianchi e rossi. Dopo una borgata, attraverso una vigna, il sentiero raggiunge un piccolo torrente che ha scavato una profonda roggia. Dovrete seguirlo fino al suo sbocco nel Tinella, a valle. Il sentiero declina fra vigneti, noccioleti e piccoli tratti di boschi. Non perdetevi e proseguite sempre dritti anche quando non sembra esserci la carreggiata: l’importante è seguire il corso del rivo. Raggiungerete in breve una zona pianeggiante, a sinistra un noccioleto e poi una zona prativa, dove pascolano alcune caprette.

 

LE COLLINE DEL BARBARESCO

Lo sterrato termina sulla provinciale che collega Alba a Neive. Prendete a sinistra e camminate in direzione di Treiso. Percorrete un chilometro oltrepassando la frazione Moretta. Osservate a destra il muraglione delle vigne coltivate a nebbiolo da Barbaresco, un imponente e scosceso versante di collina esposto a Sud che precipita sulla vallata. Il corso del torrente delimita la zona a sud di Neive dove si può produrre il Barbaresco Docg, e i vigneti verticali qui presenti fanno parte della MGA (Menzione Geografica Aggiunta) Basarin, cru del Barbaresco.

Passate il ponte, poco dopo, girate a sinistra, in direzione Trezzo Tinella. Pochi metri più avanti, in corrispondenza di un pilone della luce, svoltate a destra seguendo la palina per Treiso sul sentiero S4 (un lungo tracciato che collega Barolo a Barbaresco in un anello denominato BAR TO BAR). Comincia una bella e solatia ascesa tra i filari, tutta segnalata, con un favoloso panorama sulle vigne di Neive, alle spalle, e, di fronte, la natura della Valle Tinella. Percorretela con lo sguardo: con l'altezza aumentano i boschi e la vegetazione, Trezzo Tinella segna un confine tra le colline della Bassa Langa, pettinate dai vigneti, e quelle molto più incontaminate dell'Alta Langa.

VERSO TREISO

La salita prosegue fino alla sommità della collina, dove, raggiungendo nuovamente la strada asfaltata, si gira a sinistra seguendo l’indicazione Sentiero Ponte di Ferro. In alternativa si può proseguire dritti per Treiso, uno dei quattro comuni insieme ad Barbaresco, Alba e Neive dove si può vinificare il Barbaresco Docg. A questo punto la strada scende per ritornare all’Agriturismo Marcarini. Di fronte si stagliano le colline dell’Alta Langa, che proseguono a perdita d’occhio fino al confine con la Liguria.

RITORNO

Percorrete la strada asfaltata in discesa godendo del panorama. Ad un certo punto, una curva a gomito sulla sinistra svela uno strapiombo coperto di vegetazione e fiori. Si tratta di una porzione delle Rocche del Barbaresco, forre scavate dall’erosione dell’acqua che si aprono improvvise e profonde tra le colline e che raggiungono il massimo della spettacolarità vicino a Treiso, dove si possono osservare le Rocche dei Sette Fratelli. Una volta raggiunto il fondovalle, girate ancora a sinistra e ritroverete l’Agriturismo Marcarini da cui eravate partiti.

Facebook Twitter Google+ Pinterest

Lascia un commento

Marcarini - Azienda Agricola
Marcarini - Agriturismo
Marcarini - Wine Shop
Piazza Martiri, 2
La Morra (CN) Italia
Tel +39 0173 50222
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Località Tinella, 19
Neviglie (CN) Italia
Tel +39 0173 630004
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via Umberto I, 34
La Morra (CN) Italia
Tel. +39 0173 50222
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
×